L'Abetone

L’Abetone, in vacanza nella Montagna pistoiese

Snowboard all'Abetone

La Montagna pistoiese impegna una vasta area del territorio a nord-ovest di Pistoia, caratterizzata da vette alte fino ai 1945 metri sul livello del mare. La località invernale più alla moda del territorio pistoiese è sicuramente il comune autonomo dell’Abetone, rinomata località turistica invernale ma anche località di villeggiatura estiva, offre numerose possibilità per praticare sci, snowboard e arrampicate in svariati impianti sportivi dislocati nella zona.

Il nome deriva dal fatto che durante la costruzione della strada che collegava il Granducato di Toscana con il Ducato di Modena fu abbattuto un abete talmente grande da non poter essere abbracciato da sei persone, da qui il nome Abetone appunto.

L’Abetone costituisce il centro sciistico più grande dell’omonimo comprensorio, con circa 50 Km di piste e 30 tracciati. L’intero comprensorio è suddiviso in tre zone principali:

  • La prima zona si compone di due tracciati blu adatti per i principianti e una pista rossa, adatta a tutti. Queste tracciati sono collegati da alcune varianti e sono serviti da due seggiovie biposto e da una seggiovia carenata.
  • La seconda zona comprende i tre tracciati più famosi e frequentati dell’Abetone: le tre Zeno, progettate dal famoso campione di sci Zeno Colò. Si tratta di tre piste adatte a tutti, semplici e divertenti attraversano il bosco da un’altezza di circa 1820 metri fino a circa 1300. Gli impianti sono serviti da una cabinovia, una sciovia e due seggiovie.
  • La terza zona è costituita da tre tracciati di facile e media difficoltà, servita da ben tre seggiovie a quattro posti e una seggiovia biposto. L’Abetone costituisce per il turista un’ottima occasione per praticare sport invernali in una tra i più famosi impianti sciistici dell’Appennino.

In estate l’Abetone si è distinta per le possibilità di sport estivi. Il turista ha la possibilità di praticare trekking e interessanti camminate nelle alture del versante del Monte Gomito e Monte Cimone. Il turista più esperto può praticare la stupenda salita verso il Libro Aperto, che segna il confine tra la Toscana e l’Emilia Romagna. L’Abetone costituisce un ottimo centro attrezzato per sport all’aria aperta, gite in mountain bike, tennis e calcetto.

 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 2,9 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione siti internet Montecatini Terme - Rel. 1.11